Presentazione del Progetto Bolivia “DAR SANGRE ES DAR VIDA” – AVIS ABVS FIDAS Regione Veneto

Il progetto che stiamo sviluppando, con la FIDAS Regionale Veneto e la Pastorale della Salute della ArciDiocesi di Cochabamba per aumentare i donatori di sangue nella Regione di Cochabamba - Bolivia attraverso una intensa attività di informazione e formazione della popolazione locale prevede il seguente l’intervento:

Obiettivo: creare 75 gruppi di volontari (uno per Parrocchia) per la donazione di sangue, motivarli, renderli coscienti sull’importanza di contribuire alla diminuzione dell’indice di mortalità per mancanza di sangue, renderli cittadini attivi e partecipi alla vita sociale e sanitaria di un territorio. Intensificare la collaborazione con le istituzioni sanitarie pubbliche.

Popolazione interessata: uomini e donne in salute tra i 18 ed i 60 anni per raggiungere progressivamente la quota di almeno 20 mila donazioni volontarie di sangue all’anno consegnando ai donatori i risultati degli esami di laboratorio.

Istituzioni previste partecipanti o patrocinanti il progetto: AVIS VENETO – FIDAS VENETO – ARCIDIOCESI DI COCHABAMBA – REGIONE VENETO – IILA – DIOCESI DEL TRIVENETO – MINISTERO DELLA SALUTE BOLIVIA (la presenza delle istituzioni italiane e dell’America Latina è importantissima per far comprendere come il problema sia sentito da tutti e da tutti supportato).

Periodo del progetto: 6 anni (gennaio 2009 – dicembre 2014).

Valore del progetto e raccolta fondi: il costo indicativo è di circa 120 mila euro che si intendono raccogliere tra gli associati e con iniziative locali in Veneto in occasione di feste, momenti di aggregazione e nella ricorrenza della Giornata Mondiale dei donatori di sangue (ogni anno il 14 giugno) ecc. realizzando specifici pieghevoli per spiegare l’iniziativa e, successivamente, rendicontare dell’azione svolta.

Motivazioni: (informazioni Pastorale della Salute) la mancanza di sangue nella Regione è da sempre un problema molto serio: ogni giorno molte persone non hanno il sangue necessario per le cure e, qualche volta, per la vita. La sua scarsa disponibilità non consente una crescita del servizio sanitario del Paese ed il prezzo economico richiesto ai pazienti per la preparazione delle unità del sangue, spesso, non è per loro sopportabile. In questi ultimi anni si è assistito ad una crescita della richiesta non soddisfatta per circa il 60% ed esiste la necessità di aumentare la raccolta di almeno 10 mila litri di sangue (20-25 mila sacche) e delle sue componenti plasmatiche. Inoltre si ritiene fondamentale organizzare gruppi di volontari periodici e controllati, superando, in prospettiva futura, il problema del sangue dato dai familiari e parenti od a pagamento, scientificamente meno sicuro e più costoso per le donazioni scartate per problemi sanitari.

Beneficiari: madri durante e dopo il parto, emofilici, ustionati, traumatizzati da incidenti, persone bisognose di sangue per interventi chirurgici e per trapianti, ecc.

Localizzazione dell’intervento: utilizzo di circa 55 ambulatori medici presenti in Regione Cochabamba, vicini alle chiese dei paesi, gestiti dalle strutture religiose locali, con il contributo espresso dai cappellani ospedalieri e dai medici dei centri.

Tipo di intervento: realizzazione di materiale di sensibilizzazione e promozione del volontariato gratuito (cartaceo, messaggi radiofonici, striscioni stradali ecc.), promozione attraverso la comunicazione sociale e religiosa, elaborazione di materiale per la formazione del pubblico, conferenze sul tema (più volte nel triennio e sulla stessa parrocchia per circa 660 incontri) della promozione e formazione e su corretti stili di vita.

Modalità di versamento: CC postale n. 93780583 oppure presso BANCA PROSSIMA IBAN IT 71 L033 5901 6001 0000 0005 791 intestati a “Progetto Bolivia DAR SANGRE ES DAR VIDA – AVIS ABVS FIDAS Regione Veneto”. Tutto il ricavato di offerte e oblazioni è interamente devoluto al Progetto in quanto tutte le spese sono state sostenute da AVIS e FIDAS Regionali e ABVS Belluno.

Referente Progetto: Francesco Magarotto, Vice Presidente Vicario Avis Regionale Veneto

Presentazione in Power Point di "DONACION VOLUNTARIA EN BOLIVIA" »
Presentazione Progetto in PDF »

Progetto Bolivia  “DAR SANGRE ES DAR VIDA” - AVIS ABVS FIDAS Regione Veneto - Gestione Fondo ex art. 3,4° L.R. Veneto 15/11/1994, n° 65
Sede c/o Avis Regionale Veneto - Via dell'Ospedale, 1 - Treviso - Tel. 0422 405088 - Fax 0422 325042 - info@avisveneto.it - C.F. 94019690265